accoglienza clandestiniDimitris Avramopoulos preoccupato per la situazione in Libia: "La priorità è garantire il trattamento umano e dignitoso di tutti i migranti". Il Commissario europeo per i migranti Dimitris Avramopoulos ha rilasciato un'intervista a Il Messaggero sulla situazione drammatica in Libia per la quale si è detto piuttosto preoccupato: perciò "l'Unione europea e i suoi Stati membri hanno già invitato tutte le parti a cessare immediatamente le operazioni militari nel paese".

 L'obiettivo è dunque quello di "evitare che la situazione peggiori ulteriormente". La priorità rimane la garanzia di trattamenti umani e dignitosi dei migranti "indipendentemente dal loro status", ma parallelamente sottolinea che "l’Europa non può accogliere tutti". L'attuale sfida è evacuarli dalla Libia: "Stiamo lavorando a stretto contatto con i partner sul campo per fornire assistenza e soccorso alle persone colpite dal conflitto. E, nonostante le difficili condizioni sul terreno, continuiamo il nostro lavoro insieme a Oim e Unhcr per portare i migranti fuori dalla Libia o in luoghi più sicuri del Paese".

.................

dall'articolo di  per IlGiornale.it 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna