rifiuti elettronici Pechino dice basta ai milioni di tonnellate di scarti dall’estero. Panico tra i paesi avanzati, che hanno dirottato le navi con pattume spostando l’emergenza ambientale e sanitaria a poca distanza. La discarica globale ha chiuso i cancelli e fa entrare pochissimo rispetto ai bei (e maleodoranti) tempi andati. A quei cancelli chiusi ci ha sbattuto il muso l'Occidente, fino a quel momento abituato alla grande, secondo il comodo principio “pago, neanche tanto, e mi pulisco sia la coscienza sia l'ambiente di casa mia”.

E' inutile suonare qui non vi aprirà nessuno, dicono i dirigenti cinesi. Lo dicono dalla metà del 2017. Un annuncio dato...

..............

dall'articolo di Nicola De Muro per LaStampa.it 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna