capture 053 05082020 161309Sottosegretario agli Esteri. Con delega all'Asia. Si parla del grillino Manlio Di Stefano e della sua agghiacciante gaffe dopo la tragedia a Beirut: "Con tutto il cuore mando un abbraccio ai nostri amici libici", ha scritto sui social. Già, libici. E non libanesi. Roba da mani nei capelli e per la quale il grillino ha dovuto incassare una valanga di critiche e sfottò. E al coro si aggiunge una sempre più scatenata Daniela Santanchè, che commenta la prodezza del pentastellato su Twitter: "Se sei Sottosegretario di Stato al Ministero degli affari esteri e confondi il Libano con la Libia, i libanesi con i libici, ti tocca dare le dimissioni per dichiarata inadeguatezza, Di Stefano. Certo, non le ha date il ministro Di Maio della Russia Paese del Mediterraneo...", conclude sorniona la pitonessa.

 

 

 

 

capture 054 05082020 161328

 

www.liberoquotidiano.it