capture 449 24112020 114708Il Covid 19 miete una nuova vittima tra gli operatori sanitari del Napoletano. Questa volta è toccato ad Alfonso Durante, infermiere di 75 anni in pensione che poco tempo fa aveva deciso di rientrare in servizio al 118 della Misericordia di Grumo Nevano per dare il suo contributo in un momento di forte emergenza.

Durante l’attività lavorativa si è contagiato ed è stato portato al Cotugno passando, in poco tempo, in terapia intensiva e infine è stato intubato. A dare la notizia della sua morte l’associazione "Nessuno tocchi Ippocrate".

 

www.iltempo.it