Il Cda Rai ha approvato nella seduta di oggi ancora in corso e dedicata prevalentemente allo schema dei palinsesti autunnali 2017 anche la proposta di contratto per Fabio Fazio che passerebbe su Rai1 per condurre 32 prime serate e 32 seconde serate l'anno. La proposta è di 11,2 milioni di euro - a quanto apprende l'AdnKronos - per 4 anni: ovvero 2,8 milioni l'anno. Da ambienti Rai si fa notare che l'aumento dell'importo annuale (quello precedente era di 1,8 milioni) avviene a fronte di un impegno maggiorato e sulla rete ammiraglia e che quindi in proporzione ci sarebbe una flessione del compenso.

 

La proposta, presentata dal dg al Cda (come prevede lo statuto per contratti superiori ai 10 mln di euro) è stata approvata a larga maggioranza, con l'astensione del consigliere Giancarlo Mazzuca e l'assenza del consigliere Carlo Freccero, che ha lasciato la seduta prima del voto. La cifra complessiva - a quanto si apprende - sarebbe comprensiva del contratto per l'acquisizione della licenza sul format di "Che tempo che fa" per 4 stagioni. La proposta di contratto di esclusiva con Fazio si aggirerebbe sui 2.2 milioni di euro l'anno e quello per il format sui 2,8 milioni per tutti i 4 anni.

.......................

dall'articolo di Luca Romano per ilgiornale.it 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna