Ecco la fattura che imbarazza il Partito democratico. L' inchiesta sullo stadio della Roma è davvero una polpetta avvelenata per tutti i partiti e infatti in una freschissima informativa datata 18 giugno 2018 i carabinieri evidenziano, alla voce «modus operandi» la frase del costruttore Luca Parnasi «io pago tutti per non avere nessuno». E tra quelli che pagava c' era anche la fondazione Eyu presieduta dal tesoriere del Pd Francesco Bonifazi. Nel documento c' è un capitoletto intitolato «Esame documentazione acquisita», in cui si legge che il 13 giugno scorso nell' ufficio della segretaria della società Erunova, quella di Parnasi, «è stata sottoposta a sequestro, tra le altre cose, la seguente fattura con intestazione Eyu».

 

Il documento è datato 22 febbraio 2018 ed è indirizzato alla «spettabile Immobiliare Pentapigna Srl», la stessa che Parnasi ha raccontato essergli servita per sbarcare a Milano e offrire cene a tutto spiano. Eyu dichiara di incassare 150.000 euro a pochi giorni dalle elezioni in cambio di un «progetto ricerca» che ha questo oggetto: «Casa: il rapporto degli italiani con il concetto di proprietà».

...................

dall'articolo di Fabio Amendolara per La Verità 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna