Un’etichetta rigorosamente azzurra con su incisi i nomi dei principali quartieri della città. Si presenta così la nuova birra Peroni «Napoli», la bevanda che omaggia il capoluogo partenopeo e che sarà distribuita nei circuiti della ristorazione campana. Una birra che in realtà nasce già nel lontano 1919, quando le antiche birrerie meridionali cominciarono a produrla. Con gli anni poi è stata perfezionata dai mastri birrai per andare incontro anche ai palati più raffinati grazie al suo attuale sapore deciso e fruttato.

Birra NapoliOggi il legame con il territorio viene ulteriormente rafforzato dall’utilizzo di prodotti di alta qualità della Campania, come il grano duro e il malto d’orzo, che doneranno alle tavole dei napoletani una birra dal colore oro intenso.

«Birra Napoli - ha sottolineato Francesco Affinito, brand manager Birra Peroni - nasce nel 1919 qui a Napoli. Oggi vogliamo rendere omaggio alla città di Napoli non solo attraverso l'estetica della bottiglia ma anche con il prodotto che è intrinsecamente partenopeo realizzato con prodotti esclusivamente campani».

......................

 

dall'articolo di Paola Marano per ilmattino.it 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna