Il ministro dello Sviluppo economico: «Chi si dimette non avrà diritto all’assegno». Il reddito di cittadinanza «arriverà al massimo a fine marzo», mentre quota 100 «partirà a fine febbraio o inizio marzo». Lo ha detto il ministro dello Sviluppo Luigi Di Maio, aggiungendo che per le due misure «forse serve qualche miliardo in meno: se si vogliono usare per aumentare gli investimenti o per ridurre il deficit si deciderà nell’ambito del confronto con l’Ue».

“Da sconti Inail risparmio di 1,7 miliardi per le imprese”

Nella legge di bilancio ora in discussione in Senato «confluiranno parte delle richieste ricevute oggi al tavolo, sarò felice entro fine anno di firmare la revisione delle tariffe Inail che abbasserà il costo per le imprese italiane, con un risparmio per loro di 1,7 miliardi». Lo ha detto il ministro del Lavoro e dello Sviluppo economico Luigi Di Maio aggiungendo «non basta, bisogna fare di più ma è un punto partenza».

......................

dall'articolo di lastampa.it 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna