«È vero, un ex badante disarcionato, senza cavallo e senza partito, che si sbraccia affannosamente per stare a galla, è un pò triste. Vederlo agitarsi astioso per richiamare i suoi ex alleati in fuga, offendendo ancora il MoVimento, muove anche i più duri di cuore. Ma non abbandoniamolo a quella solitudine glaciale, nessuno deve restare indietro.

La speranza è una sola: vederlo elevarsi, volare via avvolto in una nube di mistero». Lo scrive, riferendosi a Silvio Berlusconi ma senza citarlo, Beppe Grillo sul suo blog.

.......................

dall'articolo de ilmessaggero.it 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna