Venti mesi per Massimiliano Romeo, due anni e mezzo al figlio del Senatur, 20 mesi all’ex olgettina. Diciotto mesi per anche per l’eurodeputato leghista Ciocca. Condannati 52 imputati su 57 richieste. Pene fino a 4 anni e otto mesi. Due anni e sei mesi per Renzo Bossi, un anno e 8 mesi a Nicole Minetti. Un anno e 8 mesi anche a Massimiliano Romeo, attuale capogruppo della Lega in Senato, un anno e mezzo ad Angelo Ciocca, attualmente eurodeputato del Carroccio.

 Sono alcune delle 52 condanne, su 57 richieste, inflitte nel processo per la Rimborsopoli lombarda. Negato il rinvio chiesto dai difensori di alcuni imputati, in attesa dell’entrata in vigore della legge Anticorruzione.

In totale sono 57 imputati al processo tutti ex consiglieri ed ex assessori in Regione Lombardia tranne uno. I difensori di alcuni imputati avevano chiesto il rinvio dell'udienza in attesa dell'entrata in vigore della legge Anticorruzione. Nei giorni scorsi era emerso che è stata approvata una modifica all'articolo 316 ter (indebita percezione) che potrebbe incidere su alcuni processi

....................

dall'articolo di F. Q.  per ilfattoquotidiano.it 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna