smartphone pieghevole FoldSvelate le novità del colosso sudcoreano. Il modello di punta supporta anche la rete 5G. Un modello di punta che supporta la rete 5G, ma soprattutto il primo smartphone a schermo pieghevole che diventa un tablet. Samsung alza il sipario sulle novità di casa e 'brucia' i concorrenti a pochi giorni dalla fiera della telefonia di Barcellona (che aprei battenti il 25 febbraio). In un evento a San Francisco, replicato a Londra, il colosso coreano ha svelato la nuova offerta Galaxy S10 - celebra i dieci anni della linea nata a ruota dell'iPhone - che in un modello specifico supporta anche la rete del futuro 5G (non disponibile però al momento in Italia dove la tecnologia è ancora in costruzione).

 Ma la vera novità è il Galaxy Fold, uno smartphone con screen pieghevole grazie al primo Infinity Flex Display da 7,3 pollici. Il dispositivo piegato è uno smartphone "che si tiene nella mano", di 4,6 pollici (11,7 centimetri), ma se "si apre" si trasforma "in tablet da 7,3 pollici" (18,5 centimetri)", spiega Justin Denison, uno dei responsabili del leader mondiale del mercato. Fold permetterà un'esperienza davvero multitasking grazie alla sua 'App continuity': può gestire sul proprio display tre app contemporaneamente, consentendo ad esempio di guardare un video, scrivere un messaggio e navigare allo stesso tempo. Un gioiello che in vendita in Europa, quindi anche nel nostro Paese, dal 3 maggio a 2mila euro (in Usa dal 26 aprile a 1.980 euro).

......................

dall'articolo di Quotidiano.net 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna