Algeria scende in piazzaChiedono che ritiri la candidatura per il quinto mandato in vista delle elezioni del 18 aprile. Sono decine di migliaia le persone scese in piazza in Algeria per protestare contro la decisione dell’81enne presidente Abdelaziz Bouteflika di candidarsi a un quinto mandato in vista delle elezioni del 18 aprile. Otto anni dopo le cosiddette Primavere Arabe, l’Algeria sbuffa contro Abdelaziz Bouteflika, tra i pochi raìs della regione ’sopravvissuti’ agli eventi del 2011.

Leader autoritario, 82 anni domani, è al potere dal 1999, forte del sostegno degli apparati di sicurezza. Oggi l’Algeria rivendica il “cambiamento”, chiede un’ “alternativa”, una trasformazione sociale e politica.

.....................

dall'articolo di LaStampa.it 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna