violenza dei black blocPer Emmanuel Macron non poteva succedere niente di meglio che vedere la protesta dei gilet gialli trasformarsi in violenza cieca. E quanto accaduto a Parigi lo scorso sabato, con il centro della capitale preso d’assalto da bande di casseurs e black bloc, è stato quanto di meglio potesse avvenire per screditare un movimento che aveva (e può ancora avere) un ruolo fondamentale nella politica e nella società francese. La violenza è servita e servirà a colpire la capacità dei gilet gialli di raccogliere consenso.

E i sondaggi vanno effettivamente nella direzione voluta dal capo dell’Eliseo, considerato che dopo mesi di crollo verticale nella popolarità del presidente, per la prima volta sembra esserci un lieve quanto importante cambio di rotta. E la manifestazione di sabato, degenerata immediatamente in violenza, non può che aver colpito l’affidabilità della protesta della Francia profonda.

....................

dall'articolo di Lorenzo Vita per IlGiornale - OcchiDellaGuerra.it 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna