smartphone1Ecco come le app del nostro smartphone ci controllano. Tutto ciò che facciamo online viene tracciato. Le informazioni sulle nostre preferenze finiscono negli archivi digitali di chi ci sta offrendo il servizio. I nostri dati di utenti consumatori ed elettori vengono carpiti, elaborati, talvolta rivenduti all’asta dai data broker. Qualche giorno fa sul computer d'ufficio di Alessia, un'informatica di 30 anni, arriva un messaggio pubblicitario. "Tra poco è il compleanno di Marco.

Potresti regalargli una di queste magliette!". Un messaggio come tanti. Capita però che Marco, il suo fidanzato, in quel momento sia lì accanto a lei. E quasi casca dalla sedia per lo stupore: sono le stesse magliette che un'ora prima, da casa, lui aveva provato a comprare. 

......................

dall'articolo di 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna