produzione industria cresceIndustria, a febbraio produzione a +0,8% su gennaio. Rispetto allo stesso mese del 2018 +0,9%: primo aumento da ottobre. Secondo i dati Istat, l'inizio del 2019 ha invertito il trend dopo i quattro mesi negativi di fine 2018. Dopo il +1,7% di gennaio (rivisto a 1,9), a febbraio arriva un'altra variazione congiunturale positiva e questa volta anche tendenziale, sostenuta principalmente dai beni di consumo.

Il settore auto diminuisce invece del 10% rispetto a un anno fa. La produzione industriale italiana cresce per il secondo mese consecutivo: dopo il +1,7% di gennaio (rivisto a 1,9), a febbraioarriva un’altra variazione congiunturale positiva, +0,8%. Secondo i dati Istat, l’inizio del 2019 ha invertito il trend dopo i quattro mesi di cali di fine 2018 e anche su base annua c’è una modesta dinamica espansiva, con un aumento dello 0,9% nei dati corretti per il calendario. È il primo aumento dal mese di ottobre 2018, sostenuto principalmente dal buon risultato ottenuto dai beni di consumo (+4,7% su base annua, +3,2% sul mese) e, in misura inferiore, dai beni strumentali (+1,5% su anno, +1,1% sul mese). Il dato negativo arriva dal settore auto: la produzione a febbraio è diminuita del 10% rispetto allo stesso mese del 2018. Nella media dei primi due mesi dell’anno la flessione tendenziale è del 13,8% per cento.

.....................

dall'articolo di  

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna