pubblica amministrazione carenteMancano i medici e gli infermieri. Questo si sa. La scuola ha fame di nuovi professori. Questo è noto. Ma anche i ministeri, le Regioni, i Comuni, dopo anni di blocco del turn over, hanno il personale agli sgoccioli. I numeri sono da capogiro. Governatori e sindaci, che nel complesso dispongono di poco medi di 435 mila dipendenti, ne avrebbero bisogno di 100 mila in più. Quasi un quarto di quelli che attualmente hanno nei ranghi. Il Servizio sanitario nazionale, che oggi può contare su 647 mila persone, tra medici, infermieri e personale amministrativo, avrebbe bisogno di assumere almeno altri 84 mila dipendenti.

I corpi di Polizia, 305 mila persone a garantire la sicurezza dei cittadini, sono sotto organico di 15 mila agenti. Le Agenzie fiscali, che raccolgono le tasse di milioni di italiani e combattono molto spesso ad armi impari contro l’evasione fiscale, avrebbero bisogno di un rinforzo di 7 mila persone rispetto alle circa 50 mila di cui oggi dispongono. I ministeri, 150 mila dipendenti in organico, andrebbero rafforzati con altre 18 mila persone. A fare il conteggio, amministrazione per amministrazione, è stato il Forum della Pubblica amministrazione, utilizzando i dati del Conto annuale del pubblico impiego pubblicato dalla Ragioneria generale dello Stato. 

................

dall'articolo di Andrea Bassi per IlMessaggero.it 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna