ex deputato Pdl BarbareschiEletto in Parlamento alle Elezioni politiche del 2008 con il Popolo della Libertà, nel luglio 2010 lascia il partito di Berlusconi per aderire a Futuro e libertà. Ma nel febbraio 2011 annuncia la sua uscita anche dal movimento politico fondato da Gianfranco Fini ed entra nel gruppo misto. Ora l'ex senatore azzurro Sergio De Gregorio lo accusa di essersi lasciato comprare dal Cavaliere per cambiare casacca. Inizio con Parmenide. Si migliora stando lontano dalla politica. Un bell’esempio di pulizia interiore, riflessione, apertura al mondo classico e recupero della memoria lo mostra Luca Barbareschi, forse ingiustamente e dolosamente chiamato in causa per traffico di fiction da Sergio De Gregorio, il maggior trasformista vivente. “Opinione da un lato, verità dall’altro”.

 

Il pensiero intramontabile del fondatore della scuola eleatica.
Canaglie, spargitori di merda, lordume.

Eravamo a Parmenide.
Voi giornalisti dovreste stare lontani dalle canaglie. Puntare alla verità dei fatti. Come è stato possibile che abbiate creduto a un uomo che ha venduto la sua anima, come egli dice, e accusa altri senza un perchè?

Il nome di Barbareschi dentro il mercato berlusconiano è parso plausibile. Perché è successo?
Lo chiedo a lei.

..................

dall'articolo/intervista di  

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna