Conte al GovernoConsultazioni lampo. Giuseppe Conte ha rassegnato martedì sera le dimissioni al Quirinale e il presidente Sergio Mattarella ha già diramato il calendario delle consultazioni, segno che la crisi di governo era ormai già data per scontata sul Colle.  Si comincia mercoledì 21 agosto con il presidente emerito della Repubblica e senatore a vita Giorgio Napolitano, che non trovandosi a Roma, verrà sentito telefonicamente. Poi, alle 16 via agli incontri: si comincia con i presidenti di Senato e Camera, Elisabetta Casellati (Forza Italia) e Roberto Fico (M5s). Alle 17.30 il Gruppo parlamentare per le Autonomie (SVP-PATT, UV) al Senato, alle 18 il gruppo parlamentare Misto del Senato, alle 18.30 il Gruppo parlamentare Misto della Camera dei deputati, alle 19 il Gruppo parlamentare di Liberi e uguali (Camera). Il giorno dopo, giovedì, via a tutti i gruppi "pesanti". Di sicuro, c'è che Conte non tornerà in Parlamento per la sfiducia formale. Questo governo resterà in carica per gli affari correnti finché i partiti non riusciranno a trovare un'altra maggioranza, sempre che ci sia.

 

da https://www.liberoquotidiano.it/