Giorgia Meloni dal palco di piazza San Giovanni a Roma, alla manifestazione del centrodestra organizzata da Matteo Salvini, attacca la sinistra e il governo giallo-rosso: "Adesso piazza San Giovanni la riempiamo solo noi, ora ci sono le bandiere tricolore dove c'erano le bandiere rosse". La leader di Fratelli D'Italia, accolta dagli applausi, tuona: "Mettetevi in testa che siete stati sconfitti" dice puntando il dito contro i "comunisti". "La democrazia - aggiunge - funziona così ora: o voti sinistra o non voti e si definiscono democratici, abbiate almeno la dignità di cambiare nome". E quando la Meloni cita Beppe Grillo dai manifestanti parte il coro "Grillo, Grillo, vaffa...".

da tv.liberoquotidiano.it