capture 254 08112019 105528Franco Bechis prevede il de profundis sul futuro politico del premier Giuseppe Conte. L'errore del Presidente del Consiglio - scrive Bechis nel numero in edicola il 7 novembre, e quello anche degli altri premier che l'hanno preceduto è quello di aver messo sul piatto della bilancia il peso dei lavoratori e sull'altro quello dei movimenti ambientalisti. Decidendo in una prima fase per i primi, e poi con una giravolta andando a grattare la pancia ai secondi. Una colpevolissima leggerezza e pochezza dei politici italiani che risolvono tutto con qualche tweet o con i loro uffici comunicazione.Ai vertici ArcelorMittal, ascoltati alla Camera il 16 ottobre, infatti è stato fornito un documento che aveva al suo interno una pagina titolata così: «Contesto di mercato 2019: clima ostile per i produttori di acciaio».

Conoscendo questo quadro, fornire al gruppo franco-indiano un clamoroso pretesto di questo tipo è stato semplicemente irresponsabile. Poi - conclude Bechis - non entro nel merito della contesa legale: anche questo modo di reagire al pasticcio combinato è purtroppo specchio di quel poco o nulla che è oggi la politica italiana. Che darà la risposta a quella domanda drammatica che ancora una volta non viene posta con qualche notula da azzeccagarbugli. 

www.liberoquotidiano.it