bambiini uccisi 320x213Il numero di bambini palestinesi uccisi dalle forze israeliane nel 2018 è aumentato drasticamente rispetto all’anno precedente e ha raggiunto le 57 vittime, rispetto alle 15 del 2017, secondo quanto ha rivelato giovedì l’Ufficio centrale palestinese di statistica (PCBS) in un rapporto divulgato in occasione della Giornata dei bambini palestinesi, celebrata questo venerdì. Bambini uccisi. Secondo il rapporto, sulla base dei dati forniti dalla Defense for Children International Palestine (DCIP), tra i 57 bambini uccisi nel 2018, cinque erano nella fascia di età da 0 a 12 anni, 29 nella fascia di età compresa tra 13 e 15 anni, e 23 nella fascia di età da 16 a 17 anni. Prigionieri. Il PCBS ha anche affermato che, secondo i dati diffusi dalla Commissione per i detenuti e gli ex-detenuti, nel 2018, tra i 6.500 casi di detenzione, vi erano 1.063 bambini, e tra i circa 6 mila palestinesi incarcerati entro la fine del 2018, 250 erano minori di 18 anni.

 

Povertà. Ha anche affermato che la percentuale di bambini che vivono in povertà è passata dal 27% nel 2011 al 31% nel 2017, ovvero 645 mila bambini (il 14% in Cisgiordania e il 53% nella Striscia di Gaza). Nel 2017, la percentuale di bambini che vivevano in povertà profonda era del 17% (5% in Cisgiordania e 34% nella Striscia di Gaza), mentre nel 2011 era del 14% (8% in Cisgiordania e 22% nella Striscia di Gaza).

Lavoro minorile. La percentuale di bambini che lavorano è rimasta bassa – il 3% -, e include sia quelli pagati che quelli non retribuiti, nella fascia di età compresa tra i 10 ed i 17 anni, con il 4% in Cisgiordania e l’1,3% nella Striscia di Gaza, e il 5,5% tra i maschi e lo 0,2% tra le femmine.

Studenti-lavoratori. La percentuale di bambini che studiano e lavorano ha raggiunto lo 0,8% (1,1% in Cisgiordania rispetto allo 0,4% nella Striscia di Gaza e 1,5% di maschi rispetto allo 0,2% di femmine).

Minorenni. Secondo il rapporto, entro la metà del 2019, il numero stimato di minori di 18 anni in Palestina è di 2.226.077, con 1.139.311 maschi e 1.086.766 femmine. I bambini in Palestina corrispondono al 45% della popolazione totale (il 43% in Cisgiordania e il 48% nella Striscia di Gaza).

da http://www.infopal.it/

Traduzione per InfoPal di F.H.L.