capture 282 11022020 141605All'indomani del voto in Emilia Romagna, si sono fatte sempre più insistenti le voci di presunti screzi tra Matteo Salvini e Giorgia Meloni. Qualche discussione c'è sui candidati da presentare alle prossime regionali in Puglia (il meloniano Fitto, già governatore in passato, non convince i leghisti), ma non c'è nulla che possa seriamente intaccare l'alleanza che sorregge il centrodestra. Il fatto che la Meloni sia in crescita nei sondaggi è soltanto una buona notizia e non mette in dubbio la leadership di Salvini, che è costantemente attorno al 30%: i due hanno seguiti elettorali diversi, dato che Giorgia rappresenta la destra conservatrice e Matteo fagocita i voti dei delusi di sinistra. In una recente intervista il leader della Lega ha spento ogni polemica affermando che "con la Meloni si vince, Fratelli d'Italia è un valore aggiunto", dopodiché ha postato sui social una foto con l'alleata commentandola così: "Un saluto per voi e un sorriso dedicato a chi ci vuole male". 

 

capture 283 11022020 141626