capture 488 26022020 175309Gene Gnocchi è tornato nella copertina di Di Martedì su La7 dopo le polemiche per la battuta sulla Petacci e "il maiale". Di fatto il comico non si è scusato per le parole della scorsa settimana e non ha nemmeno fatto accenno alle polemiche che si sono scatentae nelle ultime settimane. Ma sui social durante la sua "copertina" si è scatenata una vera e propria bufera. I follower hanno letteralmente messo nel mirino Gnocchi con insulti e critiche per quelle scuse che in tanti attendevano. E ancora: "Gene Gnocchi vergognati", "battute del c***o", "ridicolo". Poi c'è chi ha attaccato il comico con rabbia: "È vergognoso Gene. Ma se le rivede le sue misere freddure, le sue squallide canzonette...

E' diventato patetico, per un piatto di minestra la gente cosa fa. Io al suo posto mangerei pane duro invece di fare figure di m***a", scrive uno dei tanti utenti su Twitter. Ma c'è anche chi ha criticato il conduttore, Giovanni Floris: "La tristezza di Gene Gnocchi e delle risate di Floris... Buonanotte, meglio contare le pecore". Insomma i telespettatori non hanno dimenticato lo scivolone di sette giorni fa e a quanto pare Gene non ha intenzione di fare passi indietro. E qualcuno infine gli ricorda: "Potevi almeno chiedere scusa...".

di  per www.ilgiornale.it