capture 428 27032020 095148L'ultimo sondaggio realizzato da Fabrizio Masia per Agorà mostra le intenzioni di voto al 26 marzo e la variazione dell'ultima settimana. Va ovviamente tenuto sempre in considerazione che quasi un intervistato su due è indeciso/non ha espresso preferenze (41,5%), ma si possono comunque avere delle indicazioni su come la gestione dell’emergenza coronavirus sta influendo sul consenso dei partiti. La Lega recupera lo 0,4 rispetto alla settimana scorsa e torna al 30,1%, mentre il Pd fa registrare un -0,3 e con il suo 21% è nuovamente distanziato di 9 punti dal Carroccio. Stabili il Movimento 5 Stelle (14,9%) e Fratelli d’Italia (12,7%), mentre si rilevano leggere perdite per Forza Italia (6%, -0,3). Il sondaggio Masia continua inoltre a registrare Italia Viva oltre il 5%: Matteo Renzi ha un motivo per sorridere, anche se altre intenzioni di voto lo pongono a ridosso del 3%.

 

www.liberoquotidiano.it