capture 052 10042020 185444Il sì al Mes ha scatenato le opposizioni contro Giuseppe Conte. E tra i più infervorati c'è il leghista Claudio Borghi, uno che alla campagna contro il fondo salva-Stati (o "ammazza-Stati", fate voi) ha dedicato tempo, lacrime e sudore. E Borghi nelle ore infuocate del dibattito all'Eurogruppo che ha portato al varo della misura, ha addirittura risposto a Papa Francesco, il tutto su Twitter. Il Pontefice infatti twittava: "Pensiamo al piccolo Giuda che ognuno di noi ha dentro di sé. Ognuno di noi ha la capacità di scegliere tra la lealtà e l'interesse. Ognuno di noi ha la capacità di tradire, di vendere, di scegliere per il proprio interesse. Giuda, dove sei?", concludeva Papa Francesco. Ed ecco dunque piovere la risposta di Borghi alla domanda di Bergoglio: "Santità. Stasera purtroppo abbiamo visto benissimo dov'è Giuda. All'Eurogruppo". Dunque l'hashtag #traditore, palesemente rivolto a Giuseppe Conte. E non solo: anche a Paolo Gentiloni e Roberto Gualtieri (lo ha specificato lo stesso Borghi in un successivo cinguettio).

 

capture 051 10042020 185323

 

 

 

 

 

www.liberoquotidiano.it