capture 041 16102021 095527Il deputato conservatore britannico David Amess è morto dopo essere stato accoltellato più volte. Lo ha reso noto la polizia dell’Essex su Twitter. «Quando siamo intervenuti lo abbiamo trovato ferito. È stato curato sai servizi di emergenza, ma purtroppo è morto sul luogo», ha detto la polizia.

Sir David Anthony Andrew Amess, 69 anni, è stato accoltellato oggi durante un incontro con gli elettori, sedeva in parlamento per il partito conservatore da 38 anni, ma non è mai stato ministro. Deciso sostenitore della Brexit, si era impegnato in molte campagne per i diritti degli animali, compresa quella contro la caccia alla volpe. Di fede cattolica, era sposato e padre di cinque figli, fra cui l’attrice Katie Amess. Dal 1983 è stato il deputato del collegio di Basildon, per poi passare nel 1987 a quello di Southwest end. Era contrario all’aborto e al matrimonio fra persone dello stesso sesso.

 

La polizia britannica ha reso che un uomo è stato arrestato  dopo l’accoltellamento del deputato, andato in scena durante un incontro con gli elettori presso la chiesa metodista di Belfairs a Leigh-on-Sea, una città a est di Londra. La polizia dell’Essex ha riferito che «un uomo è stato arrestato e non stiamo cercando nessun altro». .La polizia antiterrorismo britannica è stata coinvolta nelle indagini sull’accoltellamento del deputato. Lo rende noto il Guardian, precisando che l’inchiesta continua ad essere condotta dalle forze di polizia dell’Essex. Ufficiali dell’antiterrorismo stanno seguendo il caso da vicino e vengono aggiornati sui dettagli che emergono sull’attacco e il sospetto arrestato, precisa il quotidiano, ricordando che il loro coinvolgimento è prassi in questi casi fino a quando non emerge un movente estraneo a fatti di terrorismo. È stata inoltre recuperata l’arma usata nell’aggressione. Sky News ha riferito che il deputato è stato accoltellato «un certo numero di volte» durante l'incontro.

 www.iltempo.it