Il gruppo emiliano lancerà a breve il barattolo di crema spalmabile "Pan di stelle" senza olio di palma e con meno zuccheri per respingere l'assalto del rivale piemontese pronto a entrare nel mondo dei biscotti. Barilla contro Ferrero. Pan di Stelle contro Nutella. Gli scaffali dei supermercati mondiali si preparano ad assistere a un redde rationem (tutto italiano) del tutto inatteso: il Derby della crema alla nocciola. Questa nicchia di mercato è stato fino ad oggi dominata dalla Ferrero, che grazie alla Nutella - ormai un'icona mondiale - ne controlla oltre il 53% del giro d'affari, seguita a distanza siderale (il 2%) da un produttore turco.

 

Il regno incontrastato di questa leccornia che - spalmata sul pane - ha curato meglio di molti farmaci il malumore e la depressione di milioni di persone è ora in pericolo. Barilla - preocccupata dall'imminente sbarco della Ferrero nel mondo dei biscotti con un dolce proprio alla Nutella - è partita al contrattacco e sta presentando in queste settimane alle grandi catene di supermercati la nuova crema "Pan di stelle". Destinata, nelle speranza del gruppo emiliano, a rubare quote di mercato che vale circa 2 miliardi al rivale piemontese.

.................

dall'articolo di ETTORE LIVINI  per repubblica.it 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna