Il presidente del sindacato delle toghe Minisci ha parlato in audizione alla commissione Giustizia della Camera. Il testo "comporta pericoli", ha detto, citando il nuovo comma 4 dell'art. 52 del codice penale che "si presta a usi distorti". La replica di Salvini: "Definisce pericoloso un diritto sacrosanto".

 

Ci sono norme nella riforma della legittima difesa che rischiano di “legittimare condotte illecite gravi, anche l’omicidio“. E alcuni aspetti del testo presentano il rischio di “profili di illegittimità costituzionale“. La valutazione sul provvedimento, cavallo di battaglia della Lega e indicato da Matteo Salvini come una delle priorità di inizio anno, è del presidente dell’Associazione nazionale magistrati, Francesco Minisci, che ha parlato in audizione davanti alla commissione Giustizia della Camera che sta esaminando la proposta di legge già approvata dal Senato

.......................

dall'articolo di 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna